PROGETTARE CON CUORE E COMPETENZA: DARE FORMA ALLE EMOZIONI DEL COMMITTENTE

1 Settembre 2023
Progettare un ambiente non è solo una questione di pianificazione spaziale, ma un viaggio emozionale.

Progettare un ambiente non è solo una questione di pianificazione spaziale, ma un viaggio emozionale.

È un processo che richiede un equilibrio delicato tra il potere e la sensibilità, influenzando le nostre vite in modi sorprendenti, spesso sottovalutati.

Con i committenti che hanno scelto di intraprendere con me un percorso di progettazione, dedichiamo un’ora a settimana per creare un ambiente armonioso in cui possano riconoscere e soddisfare i loro bisogni quotidiani.

L’ho chiamato PROGETTO SU MISURA e serve per avere una casa che risponda alle tue esigenze, ottenendo i permessi dal comune e avendo un’idea del costo di costruzione.

Questo processo richiede calma e pazienza, perché progettare è riflettere e competere, considerando numerosi parametri per ottimizzare tempi e costi.

Lavoriamo sull’attenzione e la concentrazione, perché spesso ci ritroviamo a progettare case che non rispecchiano davvero le azioni quotidiane dei committenti, ma piuttosto il desiderio dell’architetto di mostrare il suo talento.

Il risultato? Un ambiente che non si sente davvero “casa”.

Infatti i miei committenti sono persone alle quali piace riflettere, condividere e scoprire magari cose che non avrebbero mai pensato essere possibili.

Con una persona che le segue con costanza dando loro una garanzia.

Comprendere le persone è una delle sfide più complesse della nostra professione. Rispondere ai loro veri bisogni significa andare oltre le tendenze di moda e ascoltare anche le parole non dette.

Quando un cliente è un privato, sembra facile: chiedi cosa vuole e lo fai. Ma in realtà, è molto di più. È dedicare tempo a capire, cogliere e ascoltare profondamente.

Guardando negli occhi il mio committente, cerco di carpire i suoi desideri più profondi, mentre immagino come costruire la casa dei loro sogni.

Nei progetti, c’è sempre un movimento costante dal generale al particolare e viceversa, un equilibrio tra la visione globale e i dettagli che rendono unica ogni casa.

Anche la tecnologia più semplice richiede un approccio attento fin dall’inizio. È parte integrante del processo di progettazione, al servizio dei bisogni e delle emozioni del committente.

Insieme, possiamo dare forma non solo agli spazi, ma anche alle emozioni.

Progettare è un atto di creatività e comprensione, un’arte che abbraccia la vita quotidiana e la trasforma in un’esperienza unica. 

Siamo qui per te! Contattaci oggi stesso per prenotare una consulenza personalizzata e scoprire come possiamo aiutarti a ottenere i risultati desiderati. Non aspettare, agisci ora e investi nella tua casa!