I VANTAGGI DEGLI EDIFICI DI PAGLIA

24 Agosto 2017

Gli edifici di paglia non hanno nessun vincolo, solo tanti vantaggi. Possono essere costruiti ovunque, ma richiedono competenza e conoscenza della materia.

Le costruzioni in paglia rappresentano oggi una tecnica di progettazione nuova e possono essere costruite ovunque perché non vi è nessun vincolo climatico.

Nati nell’Ottocento negli Stati Uniti, ma già utilizzate nel nostro Paese molto prima per realizzare tetti, stalle o case perché era un materiale di facile reperibilità nel luogo di costruzione.

Esistono edifici in paglia di molti paesi con climi differenti: dalle case in terra del Cile, ai “casoni” della laguna di Venezia, alle malghe della Lessinia. Non vi sono, in linea di massima, posti dove non è possibile usare la paglia, ma la tecnica va adattata al luogo.

Il clima, come accade per tutte le tipologie edilizie, richiede però degli accorgimenti in funzione del terreno. La paglia per esempio teme l’acqua stagnante. In condizioni normali, un muro in balle di paglia ha la capacità di bagnarsi e poi asciugarsi senza compromettere le sue caratteristiche. Nel caso invece sia immerso per un lungo periodo in acqua e prenda acqua dall’alto, la paglia marcisce e va sostituita.

Per questo motivo è meglio rialzare l’edificio e prevedere alla base dei sistemi impermeabili e che evitino la risalita dell’acqua per capillarità.

La qualità ha un costo

Gli edifici di paglia rispetto a quelli “tradizionali” presentano diversi vantaggi, anzitutto sul piano economico. Rispetto a un immobile con le stesse prestazioni energetiche, come le famose “CasaClima” altoatesine, le case in paglia costano circa un 20 % in meno. Infatti uno dei grandi vantaggi è che la paglia è un materiale di scarto e il suo smaltimento è un costo per gli agricoltori, quindi la si può trovare a un costo basso.

“Le costruzioni in paglia hanno fatto passi da gigante negli ultimi anni. Oggi costruire in paglia significa usare una tecnica tra le più avanzate perché unisce comfort abitativo, sicurezza statica, velocità di realizzazione, risparmio energetico e rispetto per l’ambiente(1)”.

Edifici altamente efficienti

Gli edifici di paglia hanno un involucro altamente efficiente dal punto di vista energetico e in questo senso sono superiori tecnologicamente alle costruzioni tradizionali.

L’edificio di paglia necessita di pochissima energia per il riscaldamento e per il raffrescamento e per questo potrebbe non aver bisogno degli impianti classici installati nelle abitazioni tradizionali. La ventilazione meccanica controllata con recupero del calore può bastare infatti per soddisfare il bisogno energetico di un edificio in paglia. Il tutto potrebbe essere implementato con fonti rinnovabili collegate a elettrodomestici. In questo modo l’edificio sarebbe in grado di funzionare quasi autonomamente dal punto energetico e di gestione.

Edifici moderni e innovativi

Le costruzioni in balle di paglia sono moderne e innovative quanto le abitazioni classiche. Non c’è alcun limite perché il design, le rifiniture o gli impianti esulano dalla tecnologia costruttiva.

Va precisato che gli edifici di paglia sono costruzioni naturali e per questo anche l’interno e l’arredo sono realizzati con questa filosofia. E’ possibile realizzare gli arredi, i serramenti e il pavimento con legno locale per esempio castagno che è uno dei legni più duri e resistenti. I materiali naturali non sono un lusso per pochi e gli edifici in paglia lo dimostrano.

A chi interessano gli edifici in paglia?

La sensibilità ecologica influisce molto sulla scelta di vivere in un edificio progettato in balle di paglia. Chi sceglie una casa di paglia ha interesse all’impatto ambientale dei materiali edili in tutto il ciclo di costruzione (reperimento materiali, cantiere, uso e demolizione) e desidera una casa sana, senza allergeni con prestazioni energetiche, antisismiche e igrometriche molto elevate.

Prospettive future

Nell’ultimo periodo questa tecnica costruttiva ha fatto il suo ingresso nei cantieri e così è stata migliorata. Diverse imprese costruttrici stanno lavorando per realizzare prefabbricati in paglia: questa potrebbe diventare la nuova frontiera dell’edilizia naturale per esempio per costruire edifici a più piani come dei normali condomini.

Per approfondire ASCOLTA cosa pensa Giovanni di progettare la propria abitazione con la paglia.

Contattaci per un preventivo!

Fonti articolo:

I vantaggi delle case in paglia: tutto ciò che c’è da sapere su questo tipo di costruzione, Houzz

La casa del futuro? In paglia, di Riccardo Allione