La Resistenza dei Materiali Naturali nell’Architettura Sostenibile

29 Maggio 2023

Nel cantiere di ristrutturazione di questa contrada, voglio mostrarvi i progressi dell'architettura sostenibile.

Nel cantiere di ristrutturazione di questa contrada, voglio mostrarvi i progressi dell’architettura sostenibile. Abbiamo demolito una vecchia tramezza in legno e calce, risalente al 1800, per creare uno spazio più ampio per la cucina. All’interno della parete, abbiamo utilizzato un materiale vegetale proveniente dal bosco, creando un’intercapedine isolante.

È interessante notare la durabilità di questo materiale vegetale, poiché la parete è ancora in perfette condizioni dopo oltre un secolo. Questa testimonianza dimostra che l’utilizzo di materiali naturali nella costruzione sostenibile offre una resistenza notevole.

Quando si progetta un’architettura sostenibile con materiali naturali come questi, è fondamentale conoscere le loro proprietà e come sfruttarle al meglio. Vi invito a visitare il mio sito edificidipagliaitalia.com per scoprire ulteriori dettagli sulla mia casa naturale.

Ciao a tutti gli amici dell’architettura sostenibile oggi voglio farvi vedere a che punto siamo nel cantiere di ristrutturazione di questa contrada. Per fare più spazio e ricavare un’unica stanza, abbiamo demolito la tramezza esistente, realizzata ancora nel milleottocento in legno con la calce e all’interno del materiale vegetale ricavato dal bosco, abbiamo fatto spazio ricavando uno stanzone più grande per la cucina.

Qui si può vedere la parete che abbiamo smontato. È una parete composta da una struttura in legno. Lo spessore è di circa dieci centimetri come le pareti che abbiamo all’interno nelle nostre case è in legno con all’interno un’intercapedine di questo materiale vegetale ricavato dal sottobosco.

Qui si vedono i pezzi di calce che formavano l’intonaco del muro percio’ come si può vedere quanto dura un materiale vegetale. Ecco, qui potete vedere questo è del 1879. Siamo nel 2023 e il materiale si è mantenuto ancora alla perfezione all’interno di questa parete, appunto ricoperta dalla calce.

Perciò quando si va a realizzare un’architettura, un’edilizia sostenibile fatta con materiali di questo tipo, naturali. Sappiate che la resistenza è molto alta se si sanno utilizzare.

Oggi vi saluto dal cantiere di questa contrada, orgoglioso dei progressi compiuti verso un’architettura più sostenibile.

Hai bisogno di una CONSULENZA preliminare?

Se stai valutando di realizzare una Casa Naturale Prefabbricata per vivere in un ambiente moderno, salubre e energeticamente autonomo, una Consulenza Preliminare con Nicola Preti è il modo migliore per risparmiare tempo ed evitare di ritrovarti a dover gestire problematiche anche complesse in una fase già avanzata dello sviluppo del progetto.