Ricetta per ristrutturare in Lessinia?

19 Luglio 2022
 

Mi trovo in una ex stalla dell’ottocento in Lessinia sulle montagne di Verona. È una vera e propria opera d’arte perché è un sistema costruttivo unico al mondo.

E’ frutto di una sapiente cultura costruttiva montanara. Le stalle-fienile della Lessinia costituiscono un aspetto assai poco conosciuto, ma di grande originalità dell’architettura vernacolare alpina.

I miei committenti vogliono convertire questi spazi, recuperandoli senza alterare la bellezza originaria, mantenendo l’atmosfera che caratterizza gli spazi interni.

Cosa faremo?

Oggi ti accompagno all’interno di un cantiere in Lessinia, nel quale applicando il Sismabonus ristrutturerò un’intera contrada del 1800.

Come prevede il metodo progettuale ho iniziato per capire l’edificio con un rilievo con il laserscanner e poi con le indagini sulle strutture esistenti per poter ristrutturare in modo più preciso.

“Le “tede” (o tezze) tradizionali stalle-fienile della montagna veronese, oltre a costituire una straordinaria ed inedita tipologia di architettura rurale, oppongono alla destinazione inoppugnabilmente voluttuaria delle costruzioni trattate nel precedente itinerario, una finalità utilitaria che non è retorico definire basilare per la vita degli uomini.

Le erbe essiccate e trasformate in fieno costituivano, prima dell’immissione sul mercato dei moderni mangimi industriali, l’unico alimento che permetteva nelle stagioni fredde la sopravvivenza degli animali, dai quali dipendeva – e ancora dipende – quella degli umani.

Per una serie di fattori, dalla geologia alle varietà vegetali del luogo, dal sistema di produzione agricola alla cultura costruttiva, la Lessinia ha dato luogo ad una singolare tipologia di edifici che rappresenta in modo incisivo la sintesi tra le culture costruttive di due materiali, il legno e la pietra.”

Questo è uno dei tanti progetti di cui mi sto occupando in questo periodo. Mi occupo di progettare edifici naturali cercando soluzioni compatibili con l’ambiente e che migliorino costantemente la qualità della vita.