Consigli utili per non rischiare con la casa di paglia

31 Ottobre 2020

I lavori svolti in balle di paglia non sono passati inosservati e sono stati pubblicati in un blog internazionale. Vedere questi risultati mi spinge ad affrontare il mio lavoro ogni giorno con ancora più entusiasmo.

I lavori svolti in balle di paglia non sono passati inosservati e sono stati pubblicati in un blog internazionale. Vedere questi risultati mi spinge ad affrontare il mio lavoro ogni giorno con ancora più entusiasmo.

Sono stato ospite nel blog di Christian Reisenthaler. Ho parlato di case di paglia, committenti e i maggiori ostacoli in Italia. E’ ricca di consigli utili per non rischiare con la propria casa di paglia.

“Nicola is an architect, living in Verona, and he has been designing buildings from natural materials such as wood, straw, hemp and clay for 7 years. He knows how to bring the design and function of buildings together in an intelligent way and he creates healthy and sustainable living space for his customers. We are very pleased that he is answering our interview questions.”

Nicola è un architetto, residente a Verona, e da 7 anni progetta edifici con materiali naturali come legno, paglia, canapa e argilla. Sa come unire in modo intelligente il design e la funzione degli edifici e crea uno spazio di vita sano e sostenibile per i suoi clienti. Siamo molto lieti che stia rispondendo alle nostre domande dell’intervista.

Can you briefly describe what you do?

“I have been an architect since 2006 and for about 7 years I have been exclusively involved in designing buildings using natural materials because I believe it is the smarter future for my clients‘ homes.”

Puoi descrivere brevemente quello che fai?

Sono architetto dal 2006 e da circa 7 anni mi occupo esclusivamente di progettare edifici utilizzando materiali naturali perché ritengo sia il futuro più intelligente per le case dei miei clienti.

Why is communication important for an architect?

“In 2012, I decided to open my own business and began to review my business as a designer. I took a trip to Holland because I was looking for a country with businesses based on creativity, innovation and ecology. It was my moment of rebirth. I understood the importance of communication: designing in the Netherlands is half of the preparation of the product. The other half of the preparation is selling. There is no project without its presentation and communication plan. This is how I came to build the private group „Committenti Coraggiosi” (Brave Clients), which today involves more than 100 private clients, and I also involve over 300 participants in my free conferences on straw houses.”

Perché la comunicazione è importante per un architetto?

Nel 2012 ho deciso di aprire la mia attività e ho iniziato a rivedere la mia attività di designer. Ho fatto un viaggio in Olanda perché cercavo un paese con attività basate su creatività, innovazione ed ecologia. È stato il mio momento di rinascita. Ho capito l’importanza della comunicazione: progettare nei Paesi Bassi è metà della preparazione del prodotto. L’altra metà della preparazione sta vendendo. Non c’è progetto senza la sua presentazione e piano di comunicazione. Nasce così il gruppo privato “Committenti Coraggiosi”, che oggi coinvolge più di 100 clienti privati, e coinvolgo anche oltre 300 partecipanti alle mie conferenze gratuite sulle case di paglia.

Why is the use of natural building materials so important and why do you use them in your projects?

“Today, after 7 years of designing with natural materials, I am still amazed by the properties of wood, the colours of clay, the scent of a straw wall. The result is a design method that has fixed times and costs, and that has not inferior to anything else “traditional” systems, or more tested ones, such as cement, polystyrene and plastic materials. I believe that natural materials are important in architecture because the building sector is one of the most polluting industries in the world and it will have a decisive role in addressing climate change. Secondly, houses built with natural materials are healthy. More and more, houses cause respiration disease for the people living inside them. That is why I prefer to use materials that don’t have a negative impact on the health of people.”

Perché l’uso di materiali da costruzione naturali è così importante e perché li usi nei tuoi progetti?

Oggi, dopo 7 anni di progettazione con materiali naturali, sono ancora stupito dalle proprietà del legno, dai colori dell’argilla, dal profumo di un muro di paglia. Il risultato è un metodo di progettazione che ha tempi e costi fissi, e che non ha nulla da invidiare a sistemi “tradizionali”, o più collaudati, come cemento, polistirolo e materie plastiche. Credo che i materiali naturali siano importanti in architettura perché il settore edile è una delle industrie più inquinanti al mondo e avrà un ruolo decisivo nell’affrontare il cambiamento climatico. In secondo luogo, le case costruite con materiali naturali sono sane. Le case causano sempre più malattie respiratorie alle persone che vi abitano. Ecco perché preferisco utilizzare materiali che non abbiano un impatto negativo sulla salute delle persone.

Is it difficult to find customers who want to build their home with natural building materials?

“I discovered that it is not difficult to find clients interested in natural homes if you work a lot to inform them. People need to understand and to know what they are going to pay for. A house is a great investment in the life of a person or of a family. I don’t deal with clients that are friends or acquaintances. I prefer to work with clients that have read my web content or have seen the video of my Youtube channel. After they understand the qualities of a straw house, it is easy to gain their confidence.”

È difficile trovare clienti che vogliano costruire la loro casa con materiali da costruzione naturali?

Ho scoperto che non è difficile trovare clienti interessati alle case naturali se lavori molto per informarli. Le persone hanno bisogno di capire e di sapere cosa pagheranno. Una casa è un ottimo investimento nella vita di una persona o di una famiglia. Non ho a che fare con clienti che sono amici o conoscenti. Preferisco lavorare con clienti che hanno letto i miei contenuti web o hanno visto il video del mio canale Youtube. Dopo aver compreso le qualità di una casa di paglia, è facile acquisire la loro fiducia.

As we have provided SonnenKlee organic construction straw for several of your projects, we know that you have built some straw houses with the wood construction company Carpenteria Ferrari. How important is it for a straw house project to find the right suppliers with experience and what are the most important skills from such partners?

“It is fundamental, 100%!

Having a construction company and a supplier that are structured, competent and equipped, is a guarantee for the clients. Before being a cost, a straw house is an investment of around 300-500,000 euros. For this reason it is important to entrust the dream of a natural home not to improvised construction companies, but to companies that have an internal technical office, and carpentry teams trained specifically on wooden buildings. As I always say, a straw house is first digitally built with bits and then in reality it is built with atoms, to quote Nicholas Negroponte.”

Quanto è importante per un progetto di una casa di paglia trovare i fornitori giusti con esperienza e quali sono le competenze più importanti di tali partners?

È fondamentale, al 100%!

Avere un’impresa edile e un fornitore strutturati, competenti e attrezzati è una garanzia per i clienti. Prima di essere un costo, una casa di paglia è un investimento di circa 300-500.000 euro. Per questo è importante affidare il sogno di una casa naturale non a ditte di costruzioni improvvisate, ma ad aziende che hanno un ufficio tecnico interno, e squadre di falegnameria formate appositamente su costruzioni in legno. Come dico sempre, una casa di paglia viene prima costruita digitalmente con bit e poi in realtà viene costruita con atomi, per citare Nicholas Negroponte.

What are currently the biggest obstacles and difficulties encountered when building with straw and clay in Italy?

“The biggest obstacle is untrained clients who don’t trust designers, and want to do it by themselves, or who rely on friends, without first checking their skills. Straw houses is a very special sector. Specialized and competent technicians are needed, starting with the designers.”

Quali sono attualmente i maggiori ostacoli e difficoltà che si incontrano costruendo con paglia e argilla in Italia?

L’ostacolo più grande sono i clienti inesperti che non si fidano dei designer e vogliono farlo da soli o che si affidano agli amici, senza prima verificare le proprie capacità. La paglia è un settore molto speciale. Servono tecnici specializzati e competenti, a cominciare dai progettisti.

How has straw construction business developed in Italy since the European Straw Bale Gathering 2017 in Venice?

“In the last 4 years straw houses in Italy have developed a lot. I remember that at the beginning, straw houses were mostly associated with the idea of self construction. Later on, with the development of designers and construction builders, straw houses have become more and more industrialized and high quality certified. Nowadays, from my point of view, the standard of straw houses is industrial prefabrication, passive design and health control. I believe there is still a lot of experience to be gained, but certainly in Italy there are technicians and construction companies who can keep up and foster a great further development.”

Come si è sviluppata l’attività di costruzione di paglia in Italia dall’European Straw Bale Gathering 2017 a Venezia?

Negli ultimi 4 anni le case di paglia in Italia si sono sviluppate molto. Ricordo che all’inizio le case di paglia erano per lo più associate all’idea di autocostruzione. Successivamente, con lo sviluppo di progettisti e costruttori edili, le case in paglia sono diventate sempre più industrializzate e certificate di alta qualità. Al giorno d’oggi, dal mio punto di vista, lo standard delle case in paglia è la prefabbricazione industriale, la progettazione passiva e il controllo sanitario. Credo che ci sia ancora molta esperienza da fare, ma sicuramente in Italia ci sono tecnici e imprese edili che possono tenere il passo e favorire un grande ulteriore sviluppo.

I have read that you built a straw house in an earthquake area. Are houses made of straw and wood really earthquake-proof?

“Absolutely, the structure of my houses are calculated to resist earthquakes, as required by Italian law. Together with Carpenteria Ferrari and the structural engineers, we developed a modular prefabricated wall and roof that is very simple to build, and at the same time has a very rich design concept. It can be described with the famous sentence “less is more”. We spent many hours with the executive project , in order to have a modular structure that is resistant, transportable, light and flexible, and naturally resistant to earthquakes. Great attention in this phase is focused on the quality of materials, on the sizing of wood resistant sections and on steel connections, in accordance with the engineer and the carpentry. The main details to be developed for earthquake resistance are the connection between the foundation and the walls, and the bracing of the walls.”

Ho letto che hai costruito una casa di paglia in una zona terremotata. Le case di paglia e legno sono davvero antisismiche?

Assolutamente, la struttura delle mie case è calcolata per resistere ai terremoti, come previsto dalla legge italiana. Insieme a Carpenteria Ferrari e agli ingegneri strutturisti, abbiamo sviluppato una parete e un tetto prefabbricati modulari che sono molto semplici da costruire e allo stesso tempo hanno un concetto di design molto ricco. Può essere descritto con la famosa frase “less is more”. Abbiamo dedicato molte ore al progetto esecutivo, in modo da avere una struttura modulare resistente, trasportabile, leggera e flessibile e naturalmente resistente ai terremoti. Grande attenzione in questa fase è rivolta alla qualità dei materiali, al dimensionamento dei profilati resistenti in legno e alle connessioni in acciaio, in accordo con l’ingegnere e la carpenteria. I principali dettagli da sviluppare per la resistenza sismica sono il collegamento tra la fondazione e le pareti, e il controventamento delle pareti.

Can natural building materials also be used for the renovation of old buildings?

“Of course, they can. For example, when you have to build an elevation of a building, and you need to have a light structure, you should use natural materials that have a lower weight than, for example, cement. The second fact is that old buildings are mostly made with natural materials (wood, clay, reed, …) so using natural materials is the most correct solution in order to respect the original construction method. In the city centre of Verona, we renovated an ancient historical building with a wall in wood and hemp. The structure had stone walls and wood flooring, so the new wall had to be really elastic and adaptable. Wood and hemp in that case were a perfect solution. We habitually use natural materials also to refurbish apartments or houses, and the result is really great.”

I materiali da costruzione naturali possono essere utilizzati anche per la ristrutturazione di vecchi edifici?

Certo che possono. Ad esempio, quando devi costruire un prospetto di un edificio e devi avere una struttura leggera, dovresti usare materiali naturali che abbiano un peso inferiore rispetto, ad esempio, al cemento. Il secondo fatto è che gli edifici antichi sono per lo più realizzati con materiali naturali (legno, argilla, canna,…) quindi l’utilizzo di materiali naturali è la soluzione più corretta per rispettare il metodo costruttivo originario. Nel centro della città di Verona, abbiamo ristrutturato un antico palazzo storico con un muro in legno e canapa. La struttura aveva muri in pietra e pavimento in legno, quindi il nuovo muro doveva essere veramente elastico e adattabile. Il legno e la canapa in quel caso erano una soluzione perfetta. Usiamo abitualmente materiali naturali anche per ristrutturare appartamenti o case, e il risultato è davvero ottimo.

Is there anything else, you want to share with our readers?

“The 3 things you need to plan right away to start your adventure of a straw house without it becoming a nightmare are:

  1. the budget you need to have available

  2. the professionals you need to contact

  3. the design process with the timing to have the house finished

My advice for a perfect straw house is always to spend more time at the beginning to gather the right information, and only after that to start the path to, actually building it!

Dear Nicola, thank you very much for the interesting and informative conversation!”

C’è qualcos’altro che vuoi condividere con i nostri lettori?

Le 3 cose che devi pianificare subito per iniziare la tua avventura di una casa di paglia senza che diventi un incubo sono:

il budget che devi avere a disposizione

i professionisti che devi contattare

il processo di progettazione con la tempistica per avere la casa finita

Il mio consiglio per una casa di paglia perfetta è sempre di dedicare più tempo all’inizio per raccogliere le giuste informazioni, e solo dopo per iniziare il percorso, costruendolo davvero!

Caro Nicola, grazie mille per la conversazione interessante e istruttiva!

QUI puoi trovare l’intervista originale.

Links: